Lavorazione

Tutt’oggi la lavorazione viene eseguita negli stessi ambienti con l’argilla estratta dalla cava antistante la fornace, selezionata con maestria, con le stesse tecniche di lavorazione e esclusivamente a mano da personale specializzato nell’uso delle mani e delle tecniche. La lavorazione è suddivisa in:

il “calco” in forme di gesso è utilizzato per realizzare oggetti decorati e modellati. Statue, alzate, panchine, fontane, cache-pot, busti, dopo la calcatura vengono ritoccati a mano, puliti dalle commettiture, lisciati e corretti. Il “colombino” consiste nell’applicare filoni di argilla attorno ad una matrice che serve da sostegno facendo attaccare una parte dell’argilla su parte finale del giro precedente. Finito il guscio, viene stuccato, steccato, lisciato e infine vengono eseguite le rifiniture a completamento come bordi e festoni. La “posteggiatura” è la lavorazione più importante e consiste nello schiacciare il filone di argilla tenuto in una mano verso l’altra che fa da parete e contemporaneamente schiacciandolo sull’argilla dello strato precedente e lasciando il necessario spessore di materiale adatto per il pezzo realizzato. Questa tecnica viene utilizzata per vasi, orci, conche e simili di misure grandi che possono raggiungere anche i cm 180 di diametro e altezza.

Tutte le fasi vengono fatte con il vaso fermo, e l’uomo come nei tempi antichi, gira all’indietro intorno al vaso. Con tanta maestria e capacità, solo con l’ausilio di strumenti elementari come una stecca di legno, una spugna, un bastone, e una pezza di cotone si riesce a modellare e plasmare l’argilla spostando di pochi millimetri la posizione delle dita. La modellatura dell’argilla, l’essiccazione, l’empitura del forno, la cottura, il raffreddamento, sono tutte fasi molto delicate che richiedono grande impegno e abilità che si raggiungono solo con lunga esperienza e attenzione. Ogni articolo richiede da un minimo di 25-30 giorni di lavorazione, fino a 100-120 giorni per il più grande. Le nostre capacità ci permettono di realizzare nuovi modelli e forme anche su richiesta del cliente, rendendoci pronti a affrontare in ogni momento nuove “sfide” che solo chi ha una ottima preparazione e professionalità può risolvere. La fornace Poggi Ugo Terrecotte è nota nel settore della terracotta per avere prodotti accurati e viene riconosciuto il marchio Poggi Ugo come sinonimo di massima qualità: ciò per merito che i nostri dipendenti sanno di dover curare l’oggetto lavorato, usando la loro abilità per ottenere che le linee siano decise, i volti reali e le foglie e la frutta raccontino l’albero da cui provengono. Una lavorazione antica di secoli ricca di piccole attenzioni che rendono grandi le creazioni eseguite, che sarebbero necessarie centinaia di foto per descrivere al meglio il lavoro svolto.